Dietrich e i suoi segnatempo dal design originale

L'innovativo stile Dietrich.

Emmanuel Dietrich, designer di origini francesi con alle spalle una lunga esperienza che lo ha portato a creare e sviluppare orologi per alcuni dei più prestigiosi brand orologieri, fonda  il proprio marchio nel 2010 vicino a Zurigo (Svizzera). I suoi orologi sono l’espressione  della sua visione:  “Ho sempre considerato l’orologio come un’estensione del corpo umano. Una presenza vivente al polso, un delicato organo che misura il nostro tempo”.

Da questa filosofia nasce la collezione “O.Time”, espressione di un perfetto equilibrio tra estetica, funzioni e comfort, combinato con l’utilizzo di materiali di alta qualità. Il risultato finale è un segnatempo con movimento meccanico dal design innovativo e contemporaneo.

News Dietrich foto ok800

Molteplici sono le varianti  dei modelli Dietrich O.Time  il cui quadrante, a quattro strati, si arricchisce di dettagli in colori brillanti come il verde, il rosso, l’arancione, il blu o il più sofisticato nero o bronzo. Da notare la sua grafica insolita che evidenzia una stella stilizzata per il conteggio dei piccoli secondi e l’indicazione delle 24 ore al 10.

News Dietrich quadr

Con cassa , dalle dimensioni generose (46x48mm),  in acciaio o trattato con PVD nero, grigio, marrone, gli orologi Dietrich sono animati da movimento automatico modificato Myota 82-7-S  - visibile sul lato quadrante - che garantisce l’impermeabilità fino a 50 metri.

News Dietrich cassa

Le sue originali anse nascoste che lasciano passare il cinturino al di sotto del fondello, consentono al suo possessore di sostituirlo con facilità. Dietrich propone una vasta gamma di cinturini: in tessuto, in pelle traforata, in pelle vintage, in nabuk  offrendo così la possibilità di modificarne il look ed abbinare il proprio orologi all’outfit prescelto.

News Dietrich fondello

Vi aspettiamo in Corso Vercelli 19 per farvi scoprire la  collezione !

Luigi Verga Orologi

Follow us

Contacts

  • +39 02 48198656
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.